FONDO PERDUTO PER INTERNAZIONALIZZAZIONE D’IMPRESA

FONDO PERDUTO PER INTERNAZIONALIZZAZIONE D’IMPRESA

Il presente bando vuole finanziare progetti presentati da singole imprese riguardanti:

  1. percorsi di rafforzamento della presenza all’estero
    • ottenimento o rinnovo delle certificazioni necessarie all’esportazione nei Paesi esteri o a sfruttare determinati canali commerciali (es. GDO)
    • protezione del marchio dell’impresa all’estero
    • accrescimento delle capacità manageriali dell’impresa attraverso attività formative
    • sviluppo delle competenze interne attraverso l’utilizzo in impresa di TEM e DEM
  2. sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero
    • sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero
    • realizzazione di “virtual matchmaking”
    • avvio e gestione di business online
    • potenziamento strumenti promozionali di marketing in lingua straniera
    • realizzazione campagne di marketing digitale o vetrine digitali in lingua
    • partecipazione a fiera o eventi con finalità commerciali all’estero

BENEFICIARI

Imprese di tutti i settori, che alla data di presentazione della domanda, presentino i seguenti requisiti:

  • Sede legale e/o unità locale nella circoscrizione della Camera di Commercio dell’Umbria
  • Attive e in regola con l’iscrizione al registro delle imprese
  • In regola con il pagamento del diritto annuale
  • Il cui Legale Rappresentante abbia aderito al Cassetto Digitale dell’Imprenditore
  • Abbiano assolto gli obblighi contributivi e siano in regola con le normative sulla salute e sicurezza sul lavoro
  • Non abbiano forniture in essere con la Camera di Commercio dell’Umbria

SPESE AMMISSIBILI

  • Servizi di consulenza e/o formazione resi da professionisti relativi a una o più ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale tra quelli previsti dal presente bando
  • Acquisto o noleggio di beni e servizi strumentali funzionali allo sviluppo delle iniziative previste dal presente bando
  • Realizzazione di spazi espositivi e incontri d’affari, comprendendo anche la quota di partecipazione/iscrizione e le spese per l’eventuale trasporto dei prodotti (compresa l’assicurazione)

AGEVOLAZIONE

L’entità dell’agevolazione, sotto forma di voucher, non può superare il 70% delle spese ammissibili e comunque non può essere inferiore ad Euro 2.000,00 e non può superare il valore massimo di Euro 5.000,00

SCADENZE

La domanda di contributo deve essere presentata dalle ore 09:00 del 22 Ottobre 2021 alle ore 18:00 del 22 Novembre 2021

VOUCHER PER FORMAZIONE E ORIENTAMENTO AL LAVORO

VOUCHER PER FORMAZIONE E ORIENTAMENTO AL LAVORO

Il presente bando vuole finanziare le iniziative realizzate dalle imprese per l’inserimento di risorse provenienti dal mondo scolastico, della formazione superiore e universitaria attraverso l’attivazione di:

  1. PCTO, percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (alternanza scuola-lavoro)
  2. Stage/Tirocini attivati con IFTS
  3. Stage/Tirocini attivati con ITS
  4. Stage/Tirocini con Università
  5. Contratti di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore (APPRENDISTATO DI PRIMO LIVELLO)
  6. Contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca (APPRENDISTATO DI TERZO LIVELLO)

I percorsi dovranno essere realizzati a partire dal 01.01.2021 e fino al 31.12.2021; nel caso di percorsi svolti a cavallo d’anno (2020-2021 ; 2021-2022) , saranno ritenuti ammissibili quelli svolti per più del 50% delle ore previste dal percorso nell’anno 2021.

Beneficiari

Micro, Piccole e Medie Imprese che abbiano i seguenti requisiti:

  • Sede Legale o unità locale iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio dell’Umbria
  • In regola con il pagamento del diritto annuale
  • Non sottoposte a liquidazione e/o a procedure concorsuali
  • Non siano fornitori servizi a favore della Camera di Commercio dell’Umbria
  • In regola con le norme in materia previdenziale e contributiva
  • Iscritte al Registro Nazionale Alternanza Scuola-Lavoro
  • Il cui legale rappresentante abbia aderito al Cassetto Digitale dell’Imprenditore

Contributo

Il contributo concesso, a fondo perduto, sarà accordato sotto forma di voucher del valore massimo di Euro 3.000,000 calcolato in base alla modalità di stage/tirocini, PCTO e contratti di apprendistato attivati.

 

Scadenze

Le domande dovranno essere presentate dalle ore 9:00 del 20 Ottobre 2021 alle 17:00 del 19 Novembre 2021

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE D’IMPRESA

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE D’IMPRESA

Beneficiari

Il presente bando vuole finanziare progetti di digitalizzazione e innovazione presentati da Micro, Piccole e Medie imprese di tutti i settori che rispondano ai seguenti requisiti dalla data di presentazione della domanda e fino alla concessione e liquidazione dell’aiuto:

  • Sede legale e/o unità locali nella regione Umbria
  • In regola con il pagamento del diritto annuale
  • Non siano in stato di fallimento o liquidazione
  • Abbiano assolto tutti gli obblighi contributivi e diano in regola con le normative sulla salute e sicurezza sul lavoro
  • Non abbiano forniture di servizi in corso di erogazione con la Camera di Commercio dell’Umbria
  • Titolare o Legale Rappresentante abbia aderito al servizio “Cassetto Digitale dell’Imprenditore”

Progetti Ammissibili

Gli interventi di innovazione digitale dovranno riguardare almeno una tecnologia tra quelle presenti nell’ elenco 1 ed eventualmente una o più tecnologie dell’ elenco 2 purché siano propedeutiche o complementari alle tecnologie scelte all’elenco 1

Spese Ammissibili

  • Servizi di consulenza e/o formazione relativi a una o più tecnologie tra quelle previste. Tali spese devono rappresentare almeno il 60% dei costi ammissibili
  • Acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti tra quelle previste nel limite massimo del 40% dei costi ammissibili

Tutte le spese sono considerate al netto dell’ IVA

Sono ammissibili progetti aventi un importo minimo di investimento pari a Euro 5.000,00

Agevolazione

Le agevolazioni saranno erogate sotto forma di Voucher del valore unitario massimo di Euro 7.000,00 con l’applicazione della ritenuta d’acconto del 4%

Scadenza

Le richieste di Voucher possono essere presentate a partire dalle ore 8:00 del 25 Ottobre 2021 fino alle ore 17:00 del 25 Novembre 2021

 

 

 

ELENCO 1

  • Robotica avanzata e tecnologia
  • interfaccia uomo-macchina
  • manifattura additiva e stampa 3D
  • prototipazione rapida
  • internet delle cose e delle machcine
  • clouyd, fog e quantum computing
  • cyber sicurity e business continuity
  • big data e analytics
  • intelligenza artificiale
  • blockhain
  • soluzioni tecnologiche pe la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa
  • simulazione e sistemi cyberfisici
  • integrazione verticale e orizzontale
  • soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain
  • soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento di processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività
  • sistemi di e-commerce
  • sistemi per lo smart working e il telelavoro
  • soluzioni tecnologiche per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria Covid-19
  • connettività a Banda Ultralarga

 

ELENCO 2

  • Sistemi di pagamento mobile e/o via Internet
  • sistemi fintech
  • sistemi EDI, electronic data interchange
  • geolocalizzazione
  • tecnologie per l’in-store customer experiences
  • System integration applicata all’automazione dei processi
  • digital marketing: SEO, SEM, SEA, WEB ANALYTICS
  • soluzioni tecnologiche per la transazione ecologica
FONDO PERDUTO PER PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI

FONDO PERDUTO PER PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI

Il seguente bando vuole sostenere lo sviluppo verso i mercati esteri mediante la partecipazione delle MPMI umbre ad una o più fiere internazionali in presenza e/o digitali, individuate liberamente dal proponente tra quelle svolte in Italia e all’estero nel periodo intercorrente tra il 01 Settembre 2021 e il 31 Dicembre 2022

Beneficiari

Micro, piccole e medie imprese, compresi i consorzi e le società consortili, le società cooperative e i contratti di rete dotatai di soggettività giuridica, di seguito contratti come rete di soggetto, esportatrici e non , che al momento della presentazione della domanda, siano in possesso di requisiti tra cui:

  • Avere sede operativa nel territorio regionale come risultante dalla visura camerale
  • Essere iscritte nel Registro delle Imprese
  • Essere iscritte alla CCIAA territorialmente competente da almeno 1 anno alla data di presentazione della domanda
  • Essere attiva
  • Esercitare un’attività economica, identificata come prevalente che rientra nei settori ammissibili
  • Avere almeno un dipendente a tempo indeterminato

Agevolazione

Contributo a Fondo Perduto riconosciuto sulla base di un costo standard

  • Euro 1.600,00 per ogni giorno di durata della fiera internazionale in Italia per un massimo di Euro 8.000,00
  • Euro 2.000,00 per ogni giorno di durata della fiera internazionale all’estero per un massimo di Euro 10.000,00

Contributo a Fondo Perduto, che varia dal 50 al 70% , calcolato sulla base della rendicontazione a costi reali delle spese ammissibili.

 

Spese Ammissibili

Le spese ammissibili per la rendicontazione a costi reali non devono superare

  • Euro 16.000,00 per ogni fiera in Italia
  • Euro 20.000,00 per ogni fiera all’estero
  • Euro 10.000 per ogni fiera digitale

Scadenza

La domanda può essere compilata a partire dalle ore 10:00 del 14 Settembre 2021 e inviata a partire dalle ore 10:00 del 21 Settembre 2021 fino alle ore 12:00 del 30 Giugno 2022

CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI IN MACCHINARI,IMPIANTI E BENI TANGIBILI REGIONE UMBRIA

CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI IN MACCHINARI,IMPIANTI E BENI TANGIBILI REGIONE UMBRIA

Per poter rilanciare le potenzialità di sistema produttivo regionale Umbro, si supportano le MPMI che vogliano realizzare investimenti innovativi ed inerenti la transizione digitale conseguendo congiuntamente , l’ampliamento della capacità produttiva, introduzione di nuovi prodotti e/o ampliamento dell’occupazione.

BENEFICIARI

Micro, piccole e medie imprese di produzione e servizi alla produzione che, possiedano i seguenti requisiti:

  • Costituite, attive ed iscritte nel Registro delle Imprese
  • Presenza di almeno un’unità produttiva ubicata nel territorio regionale
  • Essere in regime di contabilità ordinaria
  • Non avere effettuato, nei due anni precedenti alla domanda di agevolazione, una l’unità locale in cui deve svolgersi l’investimento attuale
  • Essere in regola con le norme dell’ordinamento giuridico italiano in materia di prevenzione degli infortuni sul luogo del lavoro e delle malattie professionali, della sicurezza dei luoghi di lavoro, dei contratti collettivi di lavoro e delle normative relative alla tutela dell’ambiente.

SPESE AMMISSIBILI

  1. Opere murarie ed impiantistiche
  2. Macchinari, impianti ed attrezzature funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese rientranti e non nel modello “Impresa 4.0”
  3. Beni immateriali, anche quelli connessi ad investimenti in beni materiali “Impresa 4.0” quali software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni
  4. Brevetti ed altri diritti di proprietà industriali
  5. Investimenti per la digital transformation
  6. Spese di consulenze

AGEVOLAZIONE

Il contributo concesso è calcolato in riferimento all’ammontare delle spese ritenute ammissibili, considerate al netto dell’IVA e di ogni altro onere accessorio e finanziario.

SCADENZA

La compilazione delle domande di agevolazione dovranno essere effettuate a partire dalle ore 10:00 del giorno 31 Luglio 2021 e fino alle ore 12:00 del 30 Novembre 2021

SOSTEGNO A FAVORE DELLE START-UP INNOVATIVE UMBRE

SOSTEGNO A FAVORE DELLE START-UP INNOVATIVE UMBRE

L’avviso intende sostenere idee progettuali di start-up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e le iniziative di spin-off della ricerca ai fini della valorizzazione economica dei risultati della ricerca e/o dello sviluppo di nuovi prodotti, processi e servizi ad alto contenuto innovativo negli ambiti di specializzazione: Made in Italy Design Creatività, Fabbrica intelligente (inclusiva dell’aerospazio), Energia e Ambiente, Chimica Verde, Agrifood, Salute, Smart secure inclusive Communities.

BENEFICIARI

Micro, piccole e medie imprese costituite sotto forma di società di capitali da meno di 48 mesi, iscritte nel Registro delle Imprese nella sezione speciale Start-up Innovative.

Sono escluse le aziende agricole e le relative attività connesse.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili devono essere fatturate dal giorno successivo a quello di presentazione della domanda di ammissione al bando per un ammontare minimo pari a euro 30.000,00 e massimo di 400.0000,00 relativi a:

  • Macchinari, attrezzature, impianti, hardware, software di stretta pertinenza dell’attività produttiva dell’impresa
  • Acquisto di brevetti già registrati
  • Consulenze esterne specialistiche rese da strutture specializzate organizzate in forma d’impresa
  • Consulenze per la redazione del piano aziendale ai fini della richiesta di accesso ai fondi garanzia
  • Consulenza e/o accordi di collaborazione rese da istituti universitari e centri di ricerca pubblici
  • Spese connesse allo sviluppo sperimentale di un brevetto/prototipo/servizio
  • Costo del personale dipendente e spese per materiali sostenute direttamente dall’azienda beneficiaria per lo sviluppo/validazione sperimentale di un brevetto/prototipo/servizio

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto pari al 40% o 50% della spesa ritenuta ammissibile. Per le società a totale composizione femminile o a totale composizione di giovani minori di 35 anni alla data di presentazione della domanda è previsto un contributo aggiuntivo del 5% della spesa ammissibile.

SCADENZA

Le domande di contributo potranno essere effettuate a partire dalle ore 10:00 del 01/09/2021 e fino alle ore 12:00 del 31/12/2021

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni clicca sul link Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi